TOP 10 di Settembre : I pezzi del mese scelti da EDM Culture

1) Dodge & Fuski – Vice
Gangsta-Hop o G-Funk-Hop che dir si voglia. Una mancata colonna sonora dei giochi della Rockstar.

2) Jackson and His Computerband – Dead Living Things
Atmosfere dark-wave. Estratto dal suo attesissimo ultimo album “Glow”.

3) Haywyre – Back & Forth
Prendete i Koan Sound ed i Daft Punk con qualche session-man di “RAM” e fategli fare la glitch-hop… ecco a voi il risultato (notevole).

4) Project 46 – Motionless (feat. Seri)
Un pezzo ben fatto, non sarebbe uno scandalo se stesse nella top 10 electro-house di Beatport.

5) Cabinett – Sky Driver
L’electrofunk aggiornato sugli stilemi NuFrenchHouse à-la Madeon.

6) The Police – Roxanne ( Streocool Remix)
Ce ne fossero di remix (italiani) così. Dalla Sicilia turbofunk con furore.

7) Let’s Pretend – Grand Theft Audio (Original Mix)
E’ periodo di GTA, ma in questo caso il titolo centra poco con il contenuto del pezzo… però ci piacciono i due volti che ha, sopratutto quello mostrato all’inizio.

8) Virtual Riot – ID (Level UP Edit)
La dubstep con po’ di anima in più, uno dei lavori migliori nel genere da un po’ di mesi a questa parte.

9) The Bloody Beetroots & Peter Frampton – The Beat
Peter Frampton canta sulle armonie riarrangiate (intelligentemente) di “Church Of Noise”, prodotta da Bob Rifo con Dennis Lyxzén. Il risultato è solido e molto melodico.

10) I AM LEGION – Choosing For You
Come dare dignità ad un genere inflazionato come la trap e all’hip-hop degli ultimi anni. Grazie Noisia, grazie Foreign Beggars.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

3.277 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>